gio

27

apr

2017

Il 1° adesivo degli Ultrà Potenza

Oggi parliamo del 1° adesivo degli Ultrà Potenza, datato 1984 come indicato anche in un ritaglio di fanzina che veniva distribuita allo stadio e dove fu inserito nella sezione AMARCORD, l'immagine che vedete a sinistra si tratta di una fotocopia per questo l'adesivo viene riportato in bianco e nero, mentre l'originale riportava i colori sociali (rosso e blu).

Ci siamo documentati tanto su questo stupendo pezzo di storia, tanto da trovare similitudini con tanti altri adesivi simili dove si scopre che è stato un circolo vizioso di copia e incolla, cosa diffusa nei primi anni 80 dove le tifoserie iniziarono ad auto prodursi materiale, cambiando i colori e le scritte in base alle squadre che ne prendevano spunto.

 

 

 

leggi di più 0 Commenti

mer

23

mar

2016

Abbigliamento Curva Ovest Potenza

Fra il 2005 e il 2006 il direttivo degli ULTRAS POTENZA e BRIGATA OSTILE realizzarono una grafica comune dove crearono magliette, cappellini con visiera e cappellini di lana. Tutto sotto il nome di "Curva Ovest Potenza" dedicato a tutti i ragazzi che venivano allo stadio ad incitare la squadra e che non facevano parte di gruppi organizzati.

Il materiale fu realizzato a Monopoli presso il negozio Side's Style che produce ancora oggi tantissimi articoli per le tante tifoserie e gruppi organizzati.

Ci fu un forte entusiasmo da parte dei Potentini nell'acquistare magliette e cappellini, tanto che nel giro di poche settimane fini quasi tutto.

 

Proprio perché erano diversi anni che i gruppi organizzati non realizzavano nulla, soprattutto negli anni bui di fine anni '90 con le vicende di contestazione nel periodo Donnarumma/Bardi.

Quindi dal 2004 con la vincita del campionato e l'arrivo in C2 dopo più di 10 anni di latitanza in serie D ha fatto riaccendere a molti l'entusiasmo, tanto che nel 2006 ci fu un ulteriore gioia con la vincita del campionato grazie ai Play Off contro il Benevento, dove tutti i potentini aveva quella maglia per festeggiare.

 

leggi di più 0 Commenti

ven

18

mar

2016

Gagliardetto ricamato...

Una delle cose più belle del collezionismo calcistico sono i gagliardetti ricamati con fili dorati metallici, che disegnano il simbolo della squadra (nel nostro caso il Leone rampante con la corona) e poi il nome S.C. POTENZA.

Questo gagliardetto in particolare fu realizzato per il campionato di SERIE B tra il 1963 al 1968. 

Oltre al Leone e la scritta, ci sono anche i cordoncini completamente in filo dorato metallico.

Un qualcosa di veramente bello e duraturo nel tempo, tanto da essere riuscito ad arrivare ai giorni nostri in un ottimo stato di conservazione.

 

 

Nulla a che vedere con tutti quei gagliardetti che dagli anni 70 in poi furono verniciati, serigrafati o come ai giorni nostri stampati su pvc e poi cuciti con l'asola.

leggi di più 0 Commenti

mar

23

feb

2016

Scudetto Potenza Sc anni '80

Nei primi anni '80 sembrò quasi una moda cambiare e stilizzare graficamente il proprio Scudetto (logo) anche stravolgendo di molto, rispetto ai canoni tradizionali.

Il Potenza Sport Club adottò questo stemma precisamente nella stagione 1981/82 anche se non fu mai applicata nessuna patch o ricamo sulle maglie da gara, fu presente solo su tute, gagliardetti e adesivi di quel periodo. Fra l'altro sempre in quell'anno la società Potentina ricevette la prima sponsorizzazione ufficiale sulle maglie da gara, LATTE RUGIADA azienda del materano ancora presente sul mercato con la produzione del latte.

In quella stagione la squadra arrivò 3° in classifica a ben 38 punti, dietro a Barletta (46) e Cosenza (39).

 

La squadra era formata da 22 calciatori:

Portieri: Strino Vincenzo , Conti Massimo
Difensori: Adelfio Pietro, Colangelo Carmine, De Filippis Alfonso, Frioni Marco, Lodi Mario, Rossi Romolo, Vergari Antonio
Centrocampisti: Brindisi Raffaele, Bronzini Ugo,  Castelluccio Ezio, Catalano Giuseppe, Cucurnia Paolo, Falanga Antonio, Ruffelli Mauro, Savastio Tommaso, Squillace Antonio
Attaccanti: Magni Sauro, Oddo Vito, Orazietti Giuseppe, Scarpa Fernando.

 

leggi di più 0 Commenti

lun

15

feb

2016

Prima sciarpa Ultrà Potenza

Nella foto in alto, alcuni ragazzi appartenenti al gruppo "Ultrà Potenza" con le sciarpe ben visibili dopo il derby con il Matera, nella foto in basso lo striscione del gruppo.
Nella foto in alto, alcuni ragazzi appartenenti al gruppo "Ultrà Potenza" con le sciarpe ben visibili dopo il derby con il Matera, nella foto in basso lo striscione del gruppo.

La prima sciarpa degli Ultrà Potenza fu realizzata durante la stagione 1987/88 (nel girone di ritorno), in lanetta, tutta blu con il tricolore nella parte superiore e inferiore, con la scritta ULTRÀ POTENZA di colore rosso e il sole che sorge fra le due parole.


La sciarpa si rifaceva molto allo striscione che in quegli anni era esposto in gradinata SUD. Dove l'originale non fu mai realizzata identica allo striscione con il sole GIALLO e bordi BIANCHI che faceva da contorno alle lettere, era troppo costoso per le finanze dell'epoca, però c'erano alcuni ragazzi del gruppo che le personalizzarono con gli UNI POSCA

riportando il giallo del sole e il contorno bianco delle lettere, così da renderlo molto simile allo striscione.

 

 

 

 

leggi di più 0 Commenti

dom

07

feb

2016

2° Maglia Potenza SC 1984/85

Altra bellissima riscoperta da parte del Museo del Potenza Calcio, la seconda maglia della stagione 1984/85 una delle maglie utilizzate pochissime giornate di campionato. 

Sponsor ufficiale applicato sulla maglia del Potenza Sport Club è VIVALAT, ex Centrale del Latte di Potenza situata in Viale del Basento, dove oltre a VIVALAT fu applicata anche la scritta BASILICATA LATTE (leggi articoloche faceva sempre parte dello stesso gruppo.

 

Al momento abbiamo censito 3 maglie di quella stagione (2 Vivalat, e 1 Basilicata Latte), però siamo sulle tracce di un 4° maglia "Basilicata Latte" di colore bianco sempre della stessa stagione, se qualcuno possiede foto o può aiutarci può contattarci alla seguente mail: museodelpotenzacalcio@hotmail.it

Lo sponsor tecnico era "NR" azienda di Pescara che negli anni '80 era una delle aziende più in voga del periodo, tanto che molte squadre come Napoli, Roma, Verona, Milan e tante altre adottarono il marchietto "NR" sul proprio petto. 

 

leggi di più 2 Commenti

mer

28

ago

2013

Un canto ROSSOBLU - anni '90

Ad Agosto tutti vanno in ferie tranne la frenetica ricerca del Museo del Potenza Calcio, cercando materiale storico del Potenza Calcio, anche se il materiale in questione è molto più vicino ai giorni nostri, visto che stiamo parlando del 3° inno della storia calciastica a Potenza, per la precisione parliamo dell'anno 1991 quando il Potenza vinse la famosa partita contro il Latina.

 


POTENZA-LATINA 1-0 (gol di Bucciarelli)

http://www.11leoni.com/entratastadio.htm

 

 

leggi di più 0 Commenti

dom

04

ago

2013

Maglia Potenza SC 1984/85

È con grande onore che vi mostriamo un'altro ritrovamento del Museo del Potenza Calcio, una maglia del periodo in cui il Potenza era lo storico Potenza Sport Club degli anni '60, stiamo parlando di una maglia datata 1984/85 il cui sponsor era EX Centrale del Latte di Potenza situata in Viale del Basento.

Difatti in quel periodo furono indossate dai calciatori 3 maglie (2 con lo sponsor "VIVALAT" mentre l'altra era "BASILICATA LATTE" che si può vedere in foto). Mentre lo sponsor tecnico era "NR" azienda di Pescara che negli anni '80 era una delle aziende più in voga del periodo, tanto che molte squadre come Napoli, Roma, Verona, Milan e tante altre adottarono il marchietto "NR" sul propio petto.

In quell'anno il Potenza Sport Club arrivò 15° in classifica nel campionato C2 girone D. Nell'allora squadra giocavano Pavere, Tosi, Magni, Pierobon, Ferrara, Nunziata, Squicciarini, Marchetti, Boncompagni, Burla, Abate (qui in basso una foto).

 

leggi di più 0 Commenti

lun

25

mar

2013

Notte da SERIE A

Per chi quella notte (il 12 maggio 1994) non l'ha mai dimenticata, vi riproponiamo tutto ciò che siamo riusciti a recuperare per il MUSEO DEL POTENZA CALCIO "virtuale".

Oltre ad avere in nostro possesso l'intera partita che ci auguriamo di mostrare presto all'intero pubblico rosso-blu, e grazie ad amici e sostenitori siamo riusciti a trovare Biglietti, foto di Calciatori, articoli di giornale, la coreografia della Curva Ovest e addirittura la locandina come potete visionare nelle immagini qui in basso.

 

Parlando di quella serata indimenticabile c'è da ricordare gli 11 giocatori del Potenza Calcio che hanno avuto l'onore di affrontare gli 11 della Juventus.

 

http://www.11leoni.com/pzjuve.htm

 

leggi di più 0 Commenti

gio

24

gen

2013

Scampagnata a Fuorigrotta (Napoli-Potenza) 1965

Un bel ritrovamento questo biglietto della serie B riguardante il nostro amato POTENZA SPORT CLUB contro il CALCIO NAPOLI risalente al 25 Aprile del 1965 (anno in cui il Napoli fù promosso in SERIE A ed il Potenza raggiunse il 5° posto in classifica nel campionato di SERIE B) ugualmente ritrovare e riproporvi determinati cimeli di quella stagione e precisamente di quella partita, per noi del MUSEO è un grandissimo piacere.

Vedere in campo gli 11 giocatori del Napoli e gli 11 giocatori del Potenza come: Ducati, Spanò, Vaini, Casati, Merkuza, Dianti, Rosito, Canuti, Bercellino II, Carrera ed in fine Boninsegna - la squadra che ha portato ai massimi splendori il calcio POTENTINO chiamato anche POTENZA MIRACOLO.

Grazie all'allenatore Egizio Rubino ed il Presidente Francesco Petrullo.

 

 

leggi di più 0 Commenti

dom

13

gen

2013

Il Primo INNO del Potenza

Ritorna a Potenza uno dei dischi più RARI in assoluto, anche se per noi del Museo dopo una lunga ricerca tra telefonate, mail e chi più ne ha più ne metta... siamo onorati di mostrare un'alteprima di questo DISCO in VINILE datato 12-4-1966 realizzato dalla FONIT-CETRA S.p.A. che incise su questo disco il PRIMO INNO DEL POTENZA S.C. dal titolo FORZA POTENZA cantata da Gino Valli e complesso Pino di Modugno.

Durata: 2:43

 

Riascoltare questa melodia è un tuffo nel passato, quando negli anni d'Oro del Potenza si svolgeva il 3° anno del campionato di SERIE B stagione 1965/66, dove furono battute sul campo A. Viviani alcune delle squadre più bralsonate come Verona (2-0), Palermo (1-0), Genoa (2-0), Venezia (2-0), tutte vittorie marchiate POTENZA S.C.

 

 

leggi di più 6 Commenti

lun

31

dic

2012

Botta e risposta... negli anni '50

Ecco un'altro ritrovamento storico che riguarda lo Sport Club Monticchio Potenza ed il giocatore Dreossi Ottavio che negli anni '50 giocò diverse stagioni sul campo in terra battuta del nostro amato Campo Sportivo Viviani, quando esisteva solo la tribuna centrale e gli spogliatoi...

 

Arrivano dopo lunghe ricerche 6 buste (postali) tra cui 5 della Società di Calcio Monticchio Potenza e 1 della Lega Regionale Lucana, dove a colpi di "botta e risposta" Società e Giocatore si scrivono per la riscussione di mancati pagamenti da parte della società del Monticchio Potenza al calciatore.

Così come si vede dalla foto le buste ripostano l'anno 1955 del fine campinato di IV serie girone G.

 

Ci sono lettere di riscussione denato come quelle che potete ammirare nella foto in alto, e altre lettere, parlando degli anni della serie B, precisamente 11 Ottobre 1967 dove un collezionista Inglese chiedeva foto e autografi della squadra Potentina (LETTERA) - (AUTOGRAFI).

 

Stefano Iasilli

 

<< Il materale sarà esposto non appena troveremo una sede adatta>>

0 Commenti

sab

15

dic

2012

Maglia Potenza SC e Invicta Potenza 1983/84

2 Maglie che hanno fatto la storia entrambe della stagione 1983/84, la prima rosso-blu del Potenza Sport Club, che all'epoca era ancora la storica squadra che aveva conquistato la serie B negli anni '60... Parlando della maglia, all'epoca lo sponsor tecnico era "NR" e lo sponsor ufficiale era "BANCA POPOLARE DI PESCOPAGANO" applicato su cuoio e la scritta serigrafata. Quell'anno il Potenza Sport Club arrivò 5° in classifica nel campionato di C2 girone C.

La seconda maglietta bianco-azzurra (NON È DEL MATERA) ma sempre di una squadra nata e cresciuta a Potenza nel 1951 dal nome U.S. Libertas Invicta, Potenza che nell'anno 83/84 giocava nel campionato di Promozione Lucana ed arrivò al 15° posto e retrocesse in Prima Categoria, ma nell'anno successivo fu riammesso al campionato di Promozione Lucana e il nome cambio con Pol. Popolare Pescopagano Invicta, Potenza. Parlando della maglia anche l'Invicta aveva come sponsor tecnico "NR" e senza alcun sponsor ufficiale.

 

Tutto questo accomuna le 2 maglie di 2 squadre diverse anche se dello stesso anno, al quale una appartiene al Potenza Sport Club che tutti amano e tifano fino alla data del primo fallimento che risale al 1986... dopo 9 anni il Potenza Calcio con il secondo fallimento nel 1994... viene sostituito dalla Pol. Banca Mediterranea Invicta Potenza che, avendo vinto l'Eccellenza Basilicata, è stata promossa al Campionato Nazionale Dilettanti (C.N.D.).

 

Stefano Iasilli

 

leggi di più 0 Commenti

mer

12

dic

2012

MUSEO: Tuta Potenza SC 1963/64

Strepitosa Tuta del POTENZA SC, epoca serie B. Rigorosamente tessuta a macchina ... Saltata fuori dai ricordi di famiglia di amici che avevano relazione diretta con i calciatori ed il Presidente Nino Ferri (che regalò questo prezioso cimelio ad un giovane tifoso). E' del Potenza ed. 1963-64. 50 anni ... e non li dimostra! Pezzo pronto per implementare l'erigendo Museo del Potenza Calcio!

 

Rocco Galasso

0 Commenti

sab

08

dic

2012

Alfredo Viviani - "Un fiore per lo sport"

Si è svolto l'8 Dicembre, alle ore 10:00 presso il Cimitero Civico di Potenza l'iniziativa “Un fiore per lo sport” in ricordo di Alfredo Viviani.

A 75 anni dalla morte del pioniere ed icona del calcio potentino, presso il Cimitero Civico di Potenza si è tenuta l'iniziativa a cura di Loredana Albano, Rocco Galasso - in veste anche di Direttore Organizzativo rossoblu - EnzoMatassini e Don Antonio Palo in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Potenza.

Un fiore per lo sport” ha reso omaggio alle tante figure dello sport lucanoportabandiera in Italia e nel Mondo. Insieme ad Alfredo Viviani, infatti, sono staticommemorati 6 sportivi di atletica, 6 di basket, 1 di bocce, 8 di boxe, 25 di calcio, 1 di sci e tennis e 2 giornalisti sportivi.
 
“Dopo aver verificato lo stato di forte deterioramento della lapide di Alfredo Viviani – hanno dichiarato gli organizzatori - abbiamo deciso a nostre spese di rifarne una nuova perchè il ricordo di un grande Presidente, lustro per la nostra città, continui a vivere con l'onore che merita."
 
Nata con l'intento di ricordare la figura sportiva del Presidente più amato dai tifosi di calcio potentino - il quale fondò nel 1920 il Potenza Sport Club e ne fu il massimo esponente dal 1925 al 1936 - la manifestazione è stata l'occasione per celebrare anche tutti gli altri personaggi che hanno reso grande lo sport lucano. 

Al termine è stata scoperta la nuova lapide del Presidente Alfredo Viviani tra gli applausi commossi dei presenti.
leggi di più 0 Commenti

gio

29

nov

2012

Leoni nel Mondo - 11leoni.com

copertina 11leoni.com
copertina 11leoni.com
2 Commenti
free counters